Il calendario dell’edizione 2020 del Festival della Cultura tecnica è in via di definizione.
Proponi un evento in linea con il tema della settima edizione della rassegna: contattaci.

A partire dai concetti di sviluppo sostenibile e resilienza – le parole chiave del 2020 – le istituzioni, il mondo dell’istruzione e della formazione, il sistema economico e l’intero territorio sono al lavoro per realizzare un Festival mai visto prima.

Tra le iniziative in programma avrà un ruolo importante Native/i resilienti, il progetto promosso dalla Città metropolitana di Bologna, in collaborazione con numerosi soggetti pubblici e privati, per favorire una costruttiva elaborazione dell’emergenza Covid-19 all’interno dei contesti scolastici e formativi.

“Native/i resilienti” risponde alla domanda “Cosa stiamo imparando dalla crisi?” attraverso:

  • il coinvolgimento di studentesse e studenti in percorsi didattici e di approfondimento sulle competenze attivate in questo periodo;
  • l’analisi sui cambiamenti in corso nel lavoro degli e delle insegnanti.

Gli strumenti e i materiali didattici che usciranno da “Native/i resilienti”, oltre a essere oggetto di valorizzazione nell’ambito del Festival della Cultura tecnica, diventeranno patrimonio di conoscenza e una testimonianza diretta dell’esperienza Covid-19 a disposizione dell’intero sistema scolastico-formativo.

Per partecipare ai percorsi didattici e di approfondimento è necessario compilare entro il 10 luglio 2020 il modulo online.

Scarica la cartolina di “Native/i Resilienti”
Scarica la scheda di “Native/i Resilienti”
Visita la pagina web di “Native/i Resilienti”

In attesa di scoprire le iniziative della prossima edizione, consulta il programma del Festival 2019.

Guarda il Programma 2019