Project Description

FARE IMPRESA: UN GIOCO DA RAGAZZI!

Co-Start Villa Garagnani – Incubatore di startup e spazio di coworking del Comune di Zola Predosa, via A. Masini 11, Zola Predosa (BO) ore 9.15-11.00
“Co-Start Villa Garagnani: incubatore di startup” celebra la cultura d’impresa attraverso l’evento “Colazione con l’Imprenditore”: uno specifico incontro a misura di studente in cui rappresentanti di aziende del territorio spiegheranno cosa vuol dire “fare impresa”, in un contesto informale “a tu per tu” con i giovani interlocutori.
Organizzato da Comune di Zola Predosa e Ethic srls.

Per informazioni e iscrizioni: Team Co-Start Villa Garagnani – co-start@villagaragnani.it – infoline 3466541232
Evento aperto a tutti. È richiesta l’iscrizione entro mercoledì 24 ottobre 2018.

 

OPUS FACERE – FARE PER CAPIRE

Opificio Golinelli, via Paolo Nanni Costa 14, Bologna ore 9.00-13.00
Il percorso previsto rientra nella sezione dei “Percorsi di orientamento tra pari”, il cui obiettivo è agevolare l’acquisizione di conoscenze, favorire lo sviluppo di abilità, promuovere la costruzione di competenze e supportare la consapevolezza nella scelta dell’indirizzo di studio nelle ragazze e nei ragazzi degli Istituti di istruzione secondaria di primo grado, con il coinvolgimento diretto delle studentesse e degli studenti dell’I.I.S. “Belluzzi-Fioravanti”.
Organizzato da Rete Scuole Laboratorio Territoriale per l’Occupabilità Opus Facere (Istituto capofila I.I.S. “Belluzzi-Fioravanti”).

Per informazioni: orientamento@belluzzifioravanti.it
Le attività verranno svolte con le classi dell’I.C. 1, Istituto di istruzione secondaria di primo grado “Dozza”, coinvolte in fase organizzativa.

 

SCUOLA E TERRITORIO

Istituti di istruzione del territorio metropolitano ore 14.45-17.45
Seminari di formazione per insegnanti tenuti dalla Camera di Commercio di Bologna.
La Camera di Commercio di Bologna incontra i docenti della scuola secondaria, di tutti gli ambiti disciplinari, per approfondire temi legati allo sviluppo del territorio dal punto di vista economico, sociale e culturale, al ruolo dell’istruzione rispetto alle dinamiche delle professioni e del mondo del lavoro, alle potenzialità di crescita della società locale rispetto alle tendenze più attuali, ricavate da costanti attività di rilevazione e indagine. L’obiettivo è supportare e integrare le competenze orientative degli insegnanti ma soprattutto promuovere presso l’intero corpo docente una maggiore attenzione alla relazione tra organizzazioni scolastiche e contesti territoriali in cui sono collocate. I seminari sono rivolti prioritariamente ai docenti del primo grado.
Si prevedono quattro edizioni del seminario, parzialmente declinate sulle specificità territoriali dei quattro Ambiti del territorio metropolitano:
Ambito 1 – giovedì 25 ottobre 2018 – Liceo “Sabin”, via Matteotti 7, Bologna
Ambito 2 – martedì 30 ottobre 2018 – I.C. San Pietro in Casale, via Massumatico, 67
Ambito 3 – giovedì 8 novembre 2018 – I.T.C. “Salvemini”, via A. Pertini 8, Casalecchio di Reno
Ambito 4 – martedì 6 novembre 2018 – I.C. Ozzano dell’Emilia, viale 2 Giugno, 49
Organizzato da Città metropolitana di Bologna, Camera di Commercio di Bologna e Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna – Ufficio V, in collaborazione con le Scuole Polo per la Formazione.

Per informazioni sull’iniziativa complessiva: festival@festivalculturatecnica.it. Per partecipare ai seminari è necessaria l’iscrizione, tramite modalità che verranno rese note dalle Scuole Polo per la Formazione di ciascun Ambito.
Evento rivolto prioritariamente a insegnanti degli Istituti di istruzione secondaria di primo grado. Il tema trattato nel seminario è contemplato nel novero delle priorità indicate nel vigente Piano Nazionale di Formazione.

Per approfondire

CLICCA QUI

 

 

IL MUSEO DEI BOTROIDI DI LUIGI FANTINI A FICO

FICO Eataly World, via Paolo Canali 8, Bologna ore 10.00-23.00
Sentire con le mani la differenza tra l’arenaria e l’argilla, tra la selenite e la barite permette di riscoprire capacità che nella vita quotidiana sopprimiamo “grazie” alla facilità del mondo che ci circonda. Un’esposizione dove esiste naturalmente, senza artificiosi sistemi, un percorso adatto a tutti. Il contatto con la terra infatti permette di vivere esperienze di conoscenza che accomunano tutti i visitatori nello stesso modo senza distinzioni.
Organizzato da Parco Museale della Val di Zena in collaborazione con Fico Eataly World.
Per informazioni: info@parcomusealedellavaldizena.it
Evento aperto a tutti. L’esposizione inaugura il 10 ottobre 2018.